Tecnologia Micro Co.Re



Micro Co.re è una microdispersione in una base idro-alcolica, contenente uno o più molecole attive (che per semplicità definiamo principi attivi o - più brevemente - attivi) micro-incapsulate in liposomi. La microdispersione così composta può essere nebulizzata all’interno di comuni capi di abbigliamento consentendo ai liposomi di legarsi alle fibre dei tessuti. I capi trattati, una volta indossati, consentono il rilascio transdermico dei principi attivi direttamente attraverso la cute in modo controllato, cioè in maniera tale da assicurarne un rilascio graduale e prolungato nel tempo.

In campo cosmetico e farmaceutico il metodo della microincapsulazione viene utilizzato poiché permette di ottenere i seguenti benefici:

  • modulazione del rilascio del principio attivo nel tempo;
  • direzionamento del farmaco in un particolare distretto corporeo;
  • rilascio mirato della molecola bioattiva su target specifici;
  • riduzione degli eventuali effetti collaterali;
  • protezione del principio attivo dall’ambiente esterno;
  • modulazione della cinetica di rilascio.

L’assorbimento per via cutanea agisce con un meccanismo controllato nel tempo. Contrariamente ad altri organi del corpo, la pelle è costantemente esposta all'ambiente e le sostanze assorbite dalla pelle entrano direttamente nel circolo sanguigno. Per questo motivo in alcuni casi vengono somministrati attivi per via transdermica, in modo da evitare interferenze da parte dello stomaco o dell'intestino e nello stesso tempo non provocare eventuali danni alla parete gastrica.

I liposomi

I liposomi sono piccole vescicole di diametro di 50-500 nm circondate da una o più membrane a doppio strato di fosfolipidi al cui interno si trova materiale in fase acquosa. Tali liposomi costituiscono piccoli depositi che possono contenere un antigene, un antibiotico, un allergene, un farmaco o un gene (terapia genica) ed essere introdotti nell'organismo senza provocare reazioni immunitarie di rigetto. In particolare, le molecole liposolubili saranno ospitate nel doppio strato; le molecole idrosolubili all'interno del liposoma e le molecole con proprietà miste, fra il doppio strato e l'interno. Nei prodotti Micro Co.re i liposomi svolgono quindi la funzione di “vettore” dei principi attivi in essi contenuti, al fine di facilitare il processo di assorbimento e rilascio transcutaneo.

I liposomi, studiati e conosciuti da tempo, solo negli ultimi anni sono stati largamente impiegati come veicoli di attivi in quanto capaci di racchiudere nello spazio acquoso composti idrofili e nello strato bimolecolare composti liofili. Fin dagli anni '70 sono stati utilizzati - in forma sperimentale - come veicoli di farmaci e la comprensione del loro comportamento "in vivo" ha permesso di realizzare studi mirati sul trattamento specifico di determinate patologie. L’interesse dei liposomi è relativo alla loro membrana (costituita da colesterolo e fosfolipidi naturali come la fosfatidilcolina e fosfatidiletanolamina o lecitina), la cui struttura, composizione e proporzioni sono praticamente identiche al “cemento” intercorneocitario epidermico.

I vantaggi offerti dalle preparazioni cosmetiche contenenti liposomi sono riassumibili in quattro punti:

  • i costituenti di base dei liposomi - di origine naturale (fosfolipidi) - risultano in generale completamente biocompatibili, senza provocare reazioni indesiderate o allergiche;
  • i liposomi sono in grado di incorporare e veicolare sostanze sia idrofile che lipofile (questa caratteristica è importante in quanto si evita l'utilizzo di solventi organici o tensioattivi);
  • le sostanze veicolate risultano protette dall'azione di enzimi (proteasi, nucleasi) o di ambienti denaturanti (pH). In questo modo possono essere utilizzate sostanze molto labili come acidi nucleici, peptidi e proteine;
  • i liposomi sono in grado di ridurre la tossicità di agenti tossici o irritanti.

Meccanismo di rilascio dei principi attivi

Come abbiamo visto, le membrane dei liposomi sono, per dimensione, struttura e caratteristiche, praticamente identiche alla membrana delle cellule dell'ospite. Il meccanismo con il quale i liposomi, fondendosi con le cellule ospiti, rilasciano i principi attivi in essi contenuti, può essere semplicemente descritto con il seguente grafico:

Meccanismo di rilascio

I prodotti che utilizzano la tecnologia Micro Co.re sono stati ideati, formulati e sviluppati presso i laboratori Delim Cosmetics & Pharma.

Il testo sopra riportato é tratto, in parte, da http://dctf.uniroma1.it/galenotech/liposomi.htm.

Per saperne di più:

  • Advanced progress of microencapsulation technologies: In vivo and in vitro models for studying oral and transdermal drug deliveries, P.L. Lam, R. Gambari / Journal of Controlled Release 178 (2014) 25 45
  • Cosmetic textiles with biological benefits: Gelatin microcapsules containing Vitamin C, Shuk Yan Cheng, Marcus Chun Wah Yuen, Chi Wai Kan, Kevin Ka Leung Cheuk, Chung Hin Chui and Kim Hung Lam/ International Journal of Molecular Medicine 24: 411-419, 2009